Euclointima Detergente intimo: analisi ingredienti inci

Condivisione di opinioni e consigli su cosmetici utilizzati.
Rispondi

Quanto ti ha soddisfatto il prodotto?

Puoi scegliere tra 1

 
 
Guarda risultati

Avatar utente
Amelia
Sostenitore attivo
Messaggi: 111
Iscritto il: 15/01/2018, 21:07
Contatta:

Euclointima Detergente intimo: analisi ingredienti inci

Messaggio da Amelia » 30/08/2018, 20:33

Pubblichiamo l'analisi inci del Detergente Intimo Euclointima richiesto da una utente del forum che ci ha inviato foto tramite la nostra Ricerca INCI
Euclointima_ingredienti_inci.jpg
Euclointima_ingredienti_inci.jpg (130.13 KiB) Visto 476 volte
Ingredienti: aqua, cocamidopropyl betaine, sodium cocoamphoacetate, sodium myreth sulfate, phenoxyethanol, aloe barbadensis gel, calendula officinalis extract, hydrolized wheat protein, peg-120 methyl glucose dioleate, lactic acid, peg-7 glyceryl cocoate, parfum, methylchlorisothiazolinone, disodium edta, methylisothiazolinone .
Valutazione Nome Categoria
ImmagineImmagine AQUA SOLVENTE
Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE ANTISTATICO / CONDIZIONANTE CAPELLI / TENSIOATTIVO / DETERGENTE / CONTROLLO VISCOSITA / SURFACTANTE / STABILIZZATORE SCHIUMA
Note: Cocamidopropyl betaine è un tensioattivo. Ci sono stati casi di irritazione e dermatite allergica da contatto, possibilmente dovute a all'ingrediente stesso o alle impurità contenute in esso, come la 3-dimetilamminopropilammina.
Immagine SODIUM COCOAMPHOACETATE TENSIOATTIVO
Immagine SODIUM MYRETH SULFATE EMULSIONANTE / TENSIOATTIVO / PULENTE LAVANTE / SCHIUMOGENO
Immagine PHENOXYETHANOL CONSERVANTE
Immagine ALOE BARBADENSIS GEL ESTRATTO VEGETALE / CONDIZIONANTE PELLE
Note: limitazioni di utilizzo in base al cosmetico. Il gel di Aloe viene estratto dalle foglie della pianta di Aloe Barbadensis.
ImmagineImmagine CALENDULA OFFICINALIS EXTRACT DERIVATO VEGETALE / CONDIZIONANTE PELLE
Immagine HYDROLIZED WHEAT PROTEIN FILMIZZANTE / CONDIZIONATE PELLE / CONDIZIONANTE CAPELLI / ANTISTATICO
Note: Proteina del frumento idrolizzata.
Alcuni studi di casi umani mostrano possibili allergie cutanee o effetti allergenici.
ImmagineImmagine PEG-120 METHYL GLUCOSE DIOLEATE EMULSIONANTE / TENSIOATTIVO / AGENTE DETERGENTE Note: potrebbe contenere impurezze come diossano.
ImmagineImmagine LACTIC ACID AGENTE TAMPONE / UMETTANTE
Immagine PEG-7 GLYCERYL COCOATE EMULSIONANTE / TENSIOATTIVO / CONDIZIONANTE PELLE / SURFACTANTE
Note: Questo polimero sintetico è a base di PEG (polietilenglicole) e acidi grassi derivati ​​dall'olio di cocco. A causa della presenza di PEG, questo ingrediente può contenere impurità di produzione potenzialmente tossiche come l'1,4-diossano.
Immagine PARFUM MISCELA DI COMPOSTI E FRAGRANZE ODORANTI PER LA MAGGIOR PARTE DI ORIGINE SINTETICA
ImmagineImmagine METHYLCHLORISOTHIAZOLINONE CONSERVANTE
Note: associato a reazioni allergiche.
Limitazioni di utilizzo.
ImmagineImmagine DISODIUM EDTA SEQUESTRANTE / VISCOSIZZANTE
ImmagineImmagine METHYLISOTHIAZOLINONE CONSERVANTE
Note: associato a reazioni allergiche. Sensibilizzante.
Euclointima_analisi_inci.jpg
Euclointima_analisi_inci.jpg (33.01 KiB) Visto 464 volte
In questo detergente intimo gli ingredienti poco raccomandabili sono:
- PEG-120 METHYL GLUCOSE DIOLEATE, emulsionante e tensioattivo con proprietà viscosizzanti che nella composizione potrebbe avere delle impurità come l'1,4 Diossano. Il Diossano è un elemento che si forma durante la fase di produzione di alcuni ingredienti (tensioattivi e composti etossilati) ed è tossico e potenzialmente cancerogeno. Non è biodegradabile.

- PEG-7 GLYCERYL COCOATE, anche questo un emulsionante e tensioattivo che come quello precedente potrebbe avere tracce di 1,4 Diossano. Dovrebbe risultare comunque biodegradabile.

- METHYLCHLORISOTHIAZOLINONE e METHYLISOTHIAZOLINONE, sono due conservanti che funzionano come antibatterici e sono usati perché agiscono già a basse concentrazioni contro i batteri Gram negativi e Gram positivi. Purtroppo però risultano molto irritanti, allergizzanti e sensibilizzanti e ci sono limitazioni di utilizzo per le concentrazioni da inserire nei cosmetici e detergenti (il massimo dosaggio è 0,0015%), infatti ci sono stati molti casi di dermatite. Non sono nemmeno ecocompatibili.

- DISODIUM EDTA, un sequestrante e viscosizzante, che ha tempi più lunghi per la biodegradabilità e negli anni se n'è fatto un vasto utilizzo tanto da diventare inquinante. Di per sé non è nocivo alla salute, ma per evitare l'accumulo è bandito da dertergenti ecologici visto che ci sono ingredienti alternativi. Qui c'è un post in cui si approfondisce l'argomento del DISODIUM EDTA: Tetrasodium etidronato è meglio dell'EDTA?


Non cercare di splendere come la giada, ma sii semplice come la pietra.
(Lao Tzu)

Tags:

Rispondi

Torna a “Recensioni e opinioni su prodotti cosmetici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti