Zucca: proprietà, usi e benefici sulla salute e in cosmesi

Tutto quello che c'è da sapere sui valori nutritivi e i benefici degli alimenti.
Regole del forum
Immagine Immagine
Rispondi
Avatar utente
greensoul
Sostenitore Senior
Messaggi: 538
Iscritto il: 16/02/2016, 5:07
Contatta:

Zucca: proprietà, usi e benefici sulla salute e in cosmesi

Messaggio da greensoul » 25/10/2016, 17:59

Zucche_varieta.jpg
Zucche_varieta.jpg (43.82 KiB) Visto 1386 volte
La Zucca è un ortaggio ricco di nutrienti e che si presta a svariati utilizzi.
Apprezzata per le preparazioni culinarie sia dolci che salate, la zucca è uno di quegli alimenti che nella dieta non può mancare.
I suoi semi e il suo succo hanno benefici medicamentosi usati in fitoterapia.

Vediamo in dettaglio quali sono le proprietà della zucca.


Valori nutrizionali per 100 g. di zucca

- Energia: 20,00 Kcal
- Carboidrati: 3,5 g
- - - - di cui complessi: 0,90 g
- - - - zuccheri solubili: 2,6 g
- Proteine: 1,10 g
- Grassi (Lipidi): 0,10 g
- - - - grassi saturi: 0
- - - - grassi monoinsaturi: 0
- - - - grassi polinsaturi: 0
- Colesterolo: 0
- Amido: 0,70 g
- Fibra alimentare: 1,30 g
- Calcio: 20,00 mg (2% RDA)
- Ferro: 0,90 mg (11,25 % RDA)
- Sodio: 1,00 mg
- Potassio: 202,00 mg
- Fosforo: 40,00 mg (5,71 % RDA)
- Vitamina A (retinolo): 599,00 µg (66,56% RDA)
- Vitamina C: 9,00 mg (10% RDA)
- Vitamina B3 o PP (Niacina): 0,50 mg (3,13% RDA)
- Vitamina B1 (Tiamina): 0,03 mg (2,5% RDA)
- Vitamina B2 (Riboflavina): 0,02 mg (1,54% RDA)



Informazioni e storia

La Zucca è uno di quegli alimenti che si usa davvero per tutto: dalla cucina ai cosmetici, alla fitoterapia. La sua buccia viene poi riutilizzata anche come contenitore e sfruttata per creare vari oggetti.

Il termine deriva da "cocutia" (che vuol dire testa), poi trasformato in "cocuzza", "cozuccae" per diventare infine zucca.

E' un ortaggio molto antico, risale circa al 7000 - 6000 a.c. e le origini sarebbero Messico e America Centrale.
Anche gli Indiani del nord America consideravano la zucca un alimento fondamentale della loro dieta.
Suscitò perciò l'interesse dei primi coloni che impararono a coltivarla e fu poi esportata in Europa.



Le proprietà e i benefici della zucca

La zucca appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee, che presenta una ricchezza di varietà, sia per forma, che per colore.

Le specie più conosciute sono la Cucurbita maxima (zucca gialla o dolce) e la Cucurbita moschata (zucca torta o zucca pepona).
La Cucurbita maxima è la zucca riconosciuta come la più classica e si presenta con una forma voluminosa e appiattita in alto, con una spessa buccia verde o arancio solcata da striature longitudinali.
Generalmente raggiunge grandi dimensioni (anche fino a 70 kg) e la sua polpa è gialla-arancio, farinosa e dolciastra.
Zucca_gialla_cucurbita_maxima.jpg
Zucca_gialla_cucurbita_maxima.jpg (58.78 KiB) Visto 1387 volte

A differenza della Cucurbita maxima, la Cucurbita moschata ha una forma allungata, cilindrica, un po’ “gonfia” all'estremità, ed è di colore verde-arancione, con dimensioni medie e una polpa dolce e tenera.
Zucca_cucurbita_moschata.jpg
Zucca_cucurbita_moschata.jpg (49.26 KiB) Visto 1387 volte

In Italia, le varietà di zucche più coltivate sono la Marina di Chioggia, molto diffusa nel Nord, e la Lunga di Napoli.

La polpa della zucca ha diversi principi attivi fra i quali maggiormente carotenoidi, mucillagini e sostanze pectiche.

I semi sono invece ricchi di fitosteroli, olio grasso, melene, fitolecitina, steroidi, tocoferolo, minerali quali selenio, rame, zinco e manganese; dai semi della zucca si estrae anche un prezioso olio di colore scuro, ricco di acido oleico e linoleico, ottimo nei casi di aterosclerosi, irritazioni gastriche, problemi di prostata e di vescica.
Olio_di_semi_di_zucca.jpg
Olio_di_semi_di_zucca.jpg (65.51 KiB) Visto 1384 volte

I semi hanno inoltre una funzione utile nella medicina fitoterapica poiché servono per combattere la Taenia solium (il cosiddetto "verme solitario") grazie al loro contenuto di cucurbitina (un amminoacido) che riesce a bloccare il verme paralizzandolo con conseguente distacco dalla parete intestinale.
Ancora, i semi di zucca sono indicati per la loro azione contro le infiammazioni della pelle e per la prevenzione di malattie dell'apparato urinario.
Semi_di_zucca.jpg
Semi_di_zucca.jpg (57.16 KiB) Visto 1385 volte

La polpa e il succo della zucca sono utilizzati come diuretici. Dall'estratto che si ricava dalla polpa di zucca si ottiene anche un preparato che dà benefici per i disturbi gastrici e le patologie della prostata.

La polpa della zucca visto la sua ricchezza di carotenoidi è consigliata per mantenere l'abbronzatura; è poi uno degli alimenti indicato nella prevenzione delle forme tumorali.

Maschera_viso_cosmesi_alla_zucca.jpg
Maschera_viso_cosmesi_alla_zucca.jpg (116.89 KiB) Visto 1379 volte


Uso cosmetico della zucca

Con la polpa di zucca si possono preparare diverse maschere e impacchi per il corpo, il viso e i capelli.
Le ricette fai da te fresche e genuine sono tante e sono utili per mantenere la pelle nutrita, sana, pulita e per lenire scottature e irritazioni. Si possono effettuare scrub utili per pelli acneiche e grasse.

Gli impacchi per i capelli servono a rinvigorire chiome secche e sfibrate.

Con l'olio estratto dai semi di zucca si possono rinforzare anche le unghie.



Come conservare la zucca

La zucca ha un ottimo periodo di conservazione, infatti acquistata intera può essere preservata per tutto l'inverno in locale fresco e asciutto, lontano dalla luce.
La zucca cruda già tagliata a pezzi invece va riposta in frigorifero nello scomparto verdure e va consumata entro qualche giorno perché si disidrata facilmente.
Per conservarla nel congelatore, si deve togliere la buccia, bollirla leggermente dopo averla tagliata a cubetti e quindi congelarla.
Usi_Proprieta_Benefici_Zucca.jpg
Usi_Proprieta_Benefici_Zucca.jpg (101.91 KiB) Visto 404 volte



Tags:

Booking.com
Avatar utente
profumina
Utente registrato
Messaggi: 21
Iscritto il: 10/08/2016, 2:48
Contatta:

Re: Zucca: proprietà, usi e benefici sulla salute e in cosmesi

Messaggio da profumina » 26/10/2016, 1:45

Quante belle informazioni sulla zucca! Io conoscevo già le qualità benefiche della zucca, ma questo post è molto completo. :thumbup:




Rispondi

Torna a “Alimenti e proprietà nutrizionali”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti