Tavolette per WC ecologiche fatte in casa

Novità, opinioni, informazioni sui detersivi e i loro ingredienti ecologici e non.
Regole del forum
Immagine
Rispondi
Avatar utente
Amelia
Sostenitore attivo
Messaggi: 182
Iscritto il: 15/01/2018, 21:07
Contatta:

Tavolette per WC ecologiche fatte in casa

Messaggio da Amelia » 16/12/2020, 5:55

Ricette Tavolette per WC fatte in casa ed ecologiche.

Parlando con più persone ho capito che la cosa più difficile da trovare nei supermercati sono le pastiglie per WC ecologiche.

Per fortuna si possono anche fare in casa con semplici ingredienti.

Ci sono più ricette che riporto in questo post.

Le raccomandazioni per le preparazioni di detersivi fai da te sono:
- indossare i guanti, mascherina e occhiali protettivi per igiene e sicurezza personale;
- tenere gli ingredienti e i prodotti realizzati lontano dalla portata dei bambini;
- procurare contenitori idonei per la conservazione dei prodotti di pulizia, che vanno tenuti separati da quelli alimentari.

Ricetta n.1 (tratta da nonsprecare.it)

Ingredienti
  • 100 g di acido citrico
  • 110 g di bicarbonato
  • 25 g di cristalli di sodio
  • 10 g di percarbonato
  • 5 g di cocco sodio solfato (tensioattivo)
  • 20-30 g di olio essenziale di albero del tè, eucalipto, menta, limone (si può sostituire con un 1 cucchiaino di detersivo per i piatti)
Preparazione
1) Mescolare prima tutte gli ingredienti in polvere.
2) Aggiungere l'olio essenziale.
3) Inumidire un po' per modellare.
4) Mettete in uno stampo (va bene anche quello del ghiaccio o quelli in silicone per cioccolatini), lasciare riposare alcuni minuti e poi togliere dallo stampo.
5) Lasciate essiccare.

Si possono usare due pastiglie per igienizzare ed eliminare il calcare dal WC.

Ricetta n.2 (tratta da sagace.co)

Ingredienti
  • 160 g di bicarbonato di sodio
  • 60 ml di succo di limone
  • 1/2 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaio di perossido di idrogeno (3%, reperibile in farmacia)
  • 15-20 gocce di olio profumato
Preparazione

1) Mettere il bicarbonato di sodio in una ciotola e unire il il succo di limone.
2) Miscelare l'acqua ossigenata e l'aceto in un piccolo contenitore separato.
3) Unire i due composti e miscelarli versandoli goccia a goccia.
4) Aggiungere infine le gocce di olio essenziale profumato a scelta.
5) Formare delle semisfere con un cucchiaino o mettere in uno stampo.

Se si usa 1 cucchiaio di acqua ossigenata e 1 di aceto si avrà un effetto più disincrostante.

Il tempo di essiccazione previsto è di circa 4 ore. Per avere un risultato migliore è meglio lasciarle ad essiccare tutta la notte.


Ricetta n.3 - Pastiglie effervescenti per WC (tratta da bricourbanthings.com)

Ingredienti
  • 10 g acqua rubinetto
  • 220 g carbonato di sodio (Soda Solvay) (NON è la SODA CAUSTICA)
  • 120 g acido citrico
  • 4 g olio essenziale di menta (140 gtt)
  • 4 g olio essenziale di eucalipto (140 gtt)
Preparazione

1) Mescolare il carbonato di sodio e l'acido citrico in una ciotola con una spatola.
2) Aggiungere gli oli essenziali poco alla volta mescolando bene.
3) Aggiungere l'acqua utilizzando servendosi di uno spray e distribuirla on doppio spruzzo. Bisogna inumidire la polvere senza far reagire il composto e senza far creare l'effetto effervescente.
4) Mescolare per alcuni secondi, continuando ad inumidire finché non finisce l’acqua.
5) Mettere il composto nello stampo esercitando una leggera pressione.
6) Lasciare essiccare all'aria per 24 ore prima di togliere le pastiglie dallo stampo.

:idea: Per modellare le pastiglie ci si può aiutare anche con il cucchiaio per gelato in modo da creare delle palline con facilità, come in questa foto.
WC_Tabs_fai_da_te.jpg
WC_Tabs_fai_da_te.jpg (36.81 KiB) Visto 258 volte
Note: Le pastiglie per WC ecologiche si conservano a lungo (circa 3 mesi) se riposte in un contenitore di vetro lasciando il tappo semi aperto, in modo che respirino e non si crei umidità all'interno.

Quando nel WC si stanno per formare incrostazioni basterà mettere due pastiglie e lasciarle sciogliere e reagire all'interno per almeno mezz'ora. Dopo si può far scorrere l'acqua.
Grazie al mix di ingredienti si avrà sia un effetto disincrostante che igienizzante, ma il tutto in modo ecologico e sostenibile.


Condivido anche dei tutorial da Youtube.







Non cercare di splendere come la giada, ma sii semplice come la pietra.
(Lao Tzu)

Tags:

Avatar utente
profumina
Utente registrato
Messaggi: 25
Iscritto il: 10/08/2016, 2:48
Contatta:

Re: Tavolette per WC ecologiche fatte in casa

Messaggio da profumina » 17/12/2020, 22:15

Amelia ha scritto:
16/12/2020, 5:55
Ricette Tavolette per WC fatte in casa ed ecologiche.

Parlando con più persone ho capito che la cosa più difficile da trovare nei supermercati sono le pastiglie per WC ecologiche.

Per fortuna si possono anche fare in casa con semplici ingredienti.

Ci sono più ricette che riporto in questo post.

Le raccomandazioni per le preparazioni di detersivi fai da te sono:
- indossare i guanti, mascherina e occhiali protettivi per igiene e sicurezza personale;
- tenere gli ingredienti e i prodotti realizzati lontano dalla portata dei bambini;
- procurare contenitori idonei per la conservazione dei prodotti di pulizia, che vanno tenuti separati da quelli alimentari.

Ricetta n.1 (tratta da nonsprecare.it)

Ingredienti
  • 100 g di acido citrico
  • 110 g di bicarbonato
  • 25 g di cristalli di sodio
  • 10 g di percarbonato
  • 5 g di cocco sodio solfato (tensioattivo)
  • 20-30 g di olio essenziale di albero del tè, eucalipto, menta, limone (si può sostituire con un 1 cucchiaino di detersivo per i piatti)
Preparazione
1) Mescolare prima tutte gli ingredienti in polvere.
2) Aggiungere l'olio essenziale.
3) Inumidire un po' per modellare.
4) Mettete in uno stampo (va bene anche quello del ghiaccio o quelli in silicone per cioccolatini), lasciare riposare alcuni minuti e poi togliere dallo stampo.
5) Lasciate essiccare.

Si possono usare due pastiglie per igienizzare ed eliminare il calcare dal WC.

Ricetta n.2 (tratta da sagace.co)

Ingredienti
  • 160 g di bicarbonato di sodio
  • 60 ml di succo di limone
  • 1/2 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaio di perossido di idrogeno (3%, reperibile in farmacia)
  • 15-20 gocce di olio profumato
Preparazione

1) Mettere il bicarbonato di sodio in una ciotola e unire il il succo di limone.
2) Miscelare l'acqua ossigenata e l'aceto in un piccolo contenitore separato.
3) Unire i due composti e miscelarli versandoli goccia a goccia.
4) Aggiungere infine le gocce di olio essenziale profumato a scelta.
5) Formare delle semisfere con un cucchiaino o mettere in uno stampo.

Se si usa 1 cucchiaio di acqua ossigenata e 1 di aceto si avrà un effetto più disincrostante.

Il tempo di essiccazione previsto è di circa 4 ore. Per avere un risultato migliore è meglio lasciarle ad essiccare tutta la notte.


Ricetta n.3 - Pastiglie effervescenti per WC (tratta da bricourbanthings.com)

Ingredienti
  • 10 g acqua rubinetto
  • 220 g carbonato di sodio (Soda Solvay) (NON è la SODA CAUSTICA)
  • 120 g acido citrico
  • 4 g olio essenziale di menta (140 gtt)
  • 4 g olio essenziale di eucalipto (140 gtt)
Preparazione

1) Mescolare il carbonato di sodio e l'acido citrico in una ciotola con una spatola.
2) Aggiungere gli oli essenziali poco alla volta mescolando bene.
3) Aggiungere l'acqua utilizzando servendosi di uno spray e distribuirla on doppio spruzzo. Bisogna inumidire la polvere senza far reagire il composto e senza far creare l'effetto effervescente.
4) Mescolare per alcuni secondi, continuando ad inumidire finché non finisce l’acqua.
5) Mettere il composto nello stampo esercitando una leggera pressione.
6) Lasciare essiccare all'aria per 24 ore prima di togliere le pastiglie dallo stampo.

:idea: Per modellare le pastiglie ci si può aiutare anche con il cucchiaio per gelato in modo da creare delle palline con facilità, come in questa foto.
WC_Tabs_fai_da_te.jpg

Note: Le pastiglie per WC ecologiche si conservano a lungo (circa 3 mesi) se riposte in un contenitore di vetro lasciando il tappo semi aperto, in modo che respirino e non si crei umidità all'interno.

Quando nel WC si stanno per formare incrostazioni basterà mettere due pastiglie e lasciarle sciogliere e reagire all'interno per almeno mezz'ora. Dopo si può far scorrere l'acqua.
Grazie al mix di ingredienti si avrà sia un effetto disincrostante che igienizzante, ma il tutto in modo ecologico e sostenibile.
Grazie Amelia! Essendo amante anche io del fai da te, mi hai ricordato che anni fa ho fatto le pastiglie per detergere il wc. Io ho usato una ricetta semplice, semplice e ve la trascrivo.

- 200 g di bicarbonato
- 100 g di acido citrico
- 25-30 gocce di olio essenziale di limone, ma se non si ha si può usare anche il detersivo per i piatti.

Il procedimento è simile a quella delle altre ricette e cioè:
1) mescolare il bicarbonato con l'acido citrico;
2) aggiungere l'acqua con uno spruzzino fino ad ottenere la consistenza sabbiosa;
3) aggiungere l'olio essenziale o il detersivo per i piatti e mescolare bene;
4) compattare bene gli ingredienti e metterli nelle formine;
5) lasciare ad essiccare 24h (si possono mettere anche in freezer);
6) conservare le pastiglie nel barattolo pronte per l'uso all'occorrenza.

Io ne usavo anche 3 (in base alla grandezza delle formine) due volte a settimana, perché l'acqua da me è molto piena di calcare. Ultimamente non ho avuto tempo per le ricette di detersivi, ma mi hai ricordato che è una buona abitudine. Mi sa che in questo periodo natalizio mi darò un po' da fare e preparo le scorte di detersivi e cosmetici.



Avatar utente
Amelia
Sostenitore attivo
Messaggi: 182
Iscritto il: 15/01/2018, 21:07
Contatta:

Re: Tavolette per WC ecologiche fatte in casa

Messaggio da Amelia » 02/01/2021, 21:05

profumina ha scritto:
17/12/2020, 22:15
Grazie Amelia! Essendo amante anche io del fai da te, mi hai ricordato che anni fa ho fatto le pastiglie per detergere il wc. Io ho usato una ricetta semplice, semplice e ve la trascrivo.

- 200 g di bicarbonato
- 100 g di acido citrico
- 25-30 gocce di olio essenziale di limone, ma se non si ha si può usare anche il detersivo per i piatti.

Il procedimento è simile a quella delle altre ricette e cioè:
1) mescolare il bicarbonato con l'acido citrico;
2) aggiungere l'acqua con uno spruzzino fino ad ottenere la consistenza sabbiosa;
3) aggiungere l'olio essenziale o il detersivo per i piatti e mescolare bene;
4) compattare bene gli ingredienti e metterli nelle formine;
5) lasciare ad essiccare 24h (si possono mettere anche in freezer);
6) conservare le pastiglie nel barattolo pronte per l'uso all'occorrenza.

Io ne usavo anche 3 (in base alla grandezza delle formine) due volte a settimana, perché l'acqua da me è molto piena di calcare. Ultimamente non ho avuto tempo per le ricette di detersivi, ma mi hai ricordato che è una buona abitudine. Mi sa che in questo periodo natalizio mi darò un po' da fare e preparo le scorte di detersivi e cosmetici.
Grazie a te per il tuo contributo all'argomento. perfectok!


Non cercare di splendere come la giada, ma sii semplice come la pietra.
(Lao Tzu)

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Detersivi e detergenza”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti