Mare Jonio: acqua contaminata dall'impianto nucleare Itrec

Tutte le notizie su emergenze ambientali e problemi di inquinamento
Rispondi
Avatar utente
NaturAthanor
Utente registrato
Messaggi: 66
Iscritto il: 09/02/2016, 5:05
Contatta:

Mare Jonio: acqua contaminata dall'impianto nucleare Itrec

Messaggio da NaturAthanor » 14/04/2018, 2:02

A Rotondella in provincia di Matera, a seguito di indagini iniziate un anno fa dalla Procura di Matera per la constatazione di un grave inquinamento ambientale da sostanze chimiche cancerogene come cromo esavalente e tricloroetilene, sono state sequestrate tre vasche dell'impianto nucleare Itrec gestito dalla Sogin ed è stato sottoposto a sequestro anche l'impianto "ex Magnox" presente nella stessa area.

Il grave stato di inquinamento è stato riscontrato nella falda acquifera sotto il sito nucleare; le sostanze trovate servivano per il riprocessamento delle barre di uranio-torio.

Dall'indagine è emerso che l'acqua contaminata "non veniva in alcun modo trattata" e attraverso una condotta, "dopo aver percorso alcuni chilometri, si immettevano direttamente nel mare Jonio".
Come misura di urgenza la Procura distrettuale di Potenza ha disposto il sequestro dell'impianto, eseguito dai Carabinieri del Noe.
Lo smantellamento dell'Itrec che avverrà secondo le direttive e la vigilanza della Procura della Repubblica di Potenza (a cui è passata la competenza dell'inchiesta), comporterà l'obbligo per i responsabili dei siti di adottare tutte le misure necessarie per la sicurezza, la salute pubblica e la tutela dell'ambiente.

Le persone indagate dalla Procura di Potenza sono cinque e si tratta dei referenti dei procedimenti di controllo e smaltimento delle acque. I capi di accusa saranno: falsità ideologica, smaltimento illecito di rifiuti e traffico illecito di rifiuti. I gestori hanno però replicato: "Nessuna anomalia radiologica".

L'enorme danno ecologico è nato dalle acque contaminate dalle sostanze chimiche cancerogene dell'impianto nucleare, che invece di essere trattate prima di essere smaltite venivano sversate direttamente nel mar Jonio facendo un percorso di qualche chilometro che partiva dalle falde dell'impianto.
Jonio_contaminato_impianto_nucleare_Itrec.jpg
Jonio_contaminato_impianto_nucleare_Itrec.jpg (133.43 KiB) Visto 690 volte


"Pensa agendo ed agisci pensando."

Tags:

Rispondi

Torna a “Segnalazione problemi ambientali”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti