Sanotint Classic Tinta per capelli al miglio: attenzione agli ingredienti

Condivisione di opinioni e consigli su cosmetici utilizzati.
Rispondi

Quanto ti ha soddisfatto il prodotto?

Puoi scegliere tra 1

 
 
Guarda risultati

Vinci
Da convalidare
Messaggi: 1
Iscritto il: 21/11/2017, 18:07
Contatta:

Sanotint Classic Tinta per capelli al miglio: attenzione agli ingredienti

Messaggio da Vinci » 22/12/2017, 20:03

Buonasera, vorrei condividere la mia esperienza con la tinta per capelli Sanotint Classic.
Dopo essermi documentata a lungo sulle tinte naturali migliori in commercio e leggendo di tante esperienze positive sulle Sanotint, decido di acquistare il colore 08 Castano mogano.

Intanto ero convinta che si trattasse di una tinta senza ingredienti nocivi come viene tanto apprezzata, ma vi copio la lista INCI della confezione che ho in mano:
Aqua, Cetearyl Alcohol, Ethanolamine, Polysorbate 80, Ceteareth-30, Sodium Lauryl Sulfate, Isopropyl Stearate, Propylene Glycol, Tetrasodium EDTA, Parfum, Ascorbic Acid, Sodium Hydrosulfite, Panicum Miliaceum Extract, Calcium Pantothenate, Biotin, Vitis Vinifera Leaf Extract, Betula Alba Bark Extract, Urtica Dioica Leaf/Stern Juice, Limonene, Benzyl Salicylate, Amyl Cinnamal, m-Aminophenol, p-Phenylenediamine, 1-Naphthol, 4-Chlororesorcinol, 4-Amino-2-Hydroxytoluene.
Contiene: Diamminobenzeni


A vedere questa lista sono rimasta così !uuuu! io l'avevo acquistata perché pensavo fosse migliore delle altre e purtroppo avendola acquistata da un sito online non ho potuto leggere l'inci prima.

Tinte con questi ingredienti ne ho già avute, ma visto che spacciano questa marca per naturale credevo avessero trovato la "formula magica" per fare una tintura completamente non nociva.
Ritorno alla mia idea che se si vogliono tingere i capelli in modo veramente naturale si devono usare solo le erbe tintorie che si trovano in polvere.

Sul loro sito scrivono: TINTA PER CAPELLI FAI DA TE AL MIGLIO DORATO SANOTINT CLASSIC

Sanotint Classic è un trattamento infinitamente delicato e sicuro per i capelli, grazie alle sostanze naturali contenute nella sua formula: estratti di Miglio dorato, Olivo, Betulla e Vinacciolo, nonché la Biotina ed il Pantotenato di Calcio permettono di ottenere una colorazione brillante e duratura, mantenendo i capelli sani, morbidi e luminosi e garantendo una perfetta copertura dei capelli bianchi fin dalla prima applicazione.

La sola tinta “fai da te” con estratto di Miglio dorato ed agli estratti vegetali, per colorare i capelli senza danneggiarli.

È facilissima da applicare: si distribuisce bene, non cola, e dopo il tempo di posa di circa 30 minuti si risciacqua come uno shampoo. Inoltre, si può suddividere la confezione per più applicazioni.

Il rischio di reazione allergica è estremamente ridotto. Il prodotto non contiene PARABENI, Ammoniaca, Metalli aggiunti, Paraffine, Siliconi, Formaldeide, Resorcina, Nichel TESTED.

RISULTATI VISIBILI PER UNA PERFETTA COPERTURA DEI CAPELLI BIANCHI


Dicono che non contiene resorcina, certo, ma ha il 4-Chlororesorcinol, poi contiene Ethanolamine, m-Aminophenol, p-Phenylenediamine, 4-Amino-2-Hydroxytoluene. Scusate, ma devo proprio dire che è una tinta come tante che si trovano anche agli hard discount!

Comunque la storia con la Sanotint non finisce qui perché ormai che ce l'avevo e avevo anche pagato la spedizione l'ho usata sui miei capelli e subito ho notato un pizzicore sulla cute che non mi era mai capitato con altre tinte. Il pizzicore per fortuna è passato dopo qualche minuto, ma mi ha lasciato dubbiosa visto che non mi era mai successo.
Tengo la tinta per il tempo di posa necessario, faccio lo shampoo e voilà il risultato: NON mi ha tinto quasi per niente i capelli bianchi! :-?

In pratica ho messo sulla testa una miscela di chimiche aggressive e poi non ho ottenuto nemmeno il risultato.
Dopo una settimana ho rifatto la tinta con una di emergenza che ho trovato al supermercato (la meno peggio che avevano).

Ci tenevo a scrivere la mia opinione perché io ho fatto l'acquisto sbagliato fidandomi di tanti commenti e recensioni che non dicono tutto e fanno passare un prodotto per quello che non è!
Sanotint_classic08.jpg
Sanotint_classic08.jpg (77.48 KiB) Visto 4605 volte



Tags:

Booking.com
alina
Utente registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: 17/08/2018, 15:45
Contatta:

Re: Sanotint Classic Tinta per capelli al miglio: attenzione agli ingredienti

Messaggio da alina » 17/08/2018, 15:50

Vinci ha scritto:
22/12/2017, 20:03
Buonasera, vorrei condividere la mia esperienza con la tinta per capelli Sanotint Classic.
Dopo essermi documentata a lungo sulle tinte naturali migliori in commercio e leggendo di tante esperienze positive sulle Sanotint, decido di acquistare il colore 08 Castano mogano.

Intanto ero convinta che si trattasse di una tinta senza ingredienti nocivi come viene tanto apprezzata, ma vi copio la lista INCI della confezione che ho in mano:
Aqua, Cetearyl Alcohol, Ethanolamine, Polysorbate 80, Ceteareth-30, Sodium Lauryl Sulfate, Isopropyl Stearate, Propylene Glycol, Tetrasodium EDTA, Parfum, Ascorbic Acid, Sodium Hydrosulfite, Panicum Miliaceum Extract, Calcium Pantothenate, Biotin, Vitis Vinifera Leaf Extract, Betula Alba Bark Extract, Urtica Dioica Leaf/Stern Juice, Limonene, Benzyl Salicylate, Amyl Cinnamal, m-Aminophenol, p-Phenylenediamine, 1-Naphthol, 4-Chlororesorcinol, 4-Amino-2-Hydroxytoluene.
Contiene: Diamminobenzeni


A vedere questa lista sono rimasta così !uuuu! io l'avevo acquistata perché pensavo fosse migliore delle altre e purtroppo avendola acquistata da un sito online non ho potuto leggere l'inci prima.

Tinte con questi ingredienti ne ho già avute, ma visto che spacciano questa marca per naturale credevo avessero trovato la "formula magica" per fare una tintura completamente non nociva.
Ritorno alla mia idea che se si vogliono tingere i capelli in modo veramente naturale si devono usare solo le erbe tintorie che si trovano in polvere.

Sul loro sito scrivono: TINTA PER CAPELLI FAI DA TE AL MIGLIO DORATO SANOTINT CLASSIC

Sanotint Classic è un trattamento infinitamente delicato e sicuro per i capelli, grazie alle sostanze naturali contenute nella sua formula: estratti di Miglio dorato, Olivo, Betulla e Vinacciolo, nonché la Biotina ed il Pantotenato di Calcio permettono di ottenere una colorazione brillante e duratura, mantenendo i capelli sani, morbidi e luminosi e garantendo una perfetta copertura dei capelli bianchi fin dalla prima applicazione.

La sola tinta “fai da te” con estratto di Miglio dorato ed agli estratti vegetali, per colorare i capelli senza danneggiarli.

È facilissima da applicare: si distribuisce bene, non cola, e dopo il tempo di posa di circa 30 minuti si risciacqua come uno shampoo. Inoltre, si può suddividere la confezione per più applicazioni.

Il rischio di reazione allergica è estremamente ridotto. Il prodotto non contiene PARABENI, Ammoniaca, Metalli aggiunti, Paraffine, Siliconi, Formaldeide, Resorcina, Nichel TESTED.

RISULTATI VISIBILI PER UNA PERFETTA COPERTURA DEI CAPELLI BIANCHI


Dicono che non contiene resorcina, certo, ma ha il 4-Chlororesorcinol, poi contiene Ethanolamine, m-Aminophenol, p-Phenylenediamine, 4-Amino-2-Hydroxytoluene. Scusate, ma devo proprio dire che è una tinta come tante che si trovano anche agli hard discount!

Comunque la storia con la Sanotint non finisce qui perché ormai che ce l'avevo e avevo anche pagato la spedizione l'ho usata sui miei capelli e subito ho notato un pizzicore sulla cute che non mi era mai capitato con altre tinte. Il pizzicore per fortuna è passato dopo qualche minuto, ma mi ha lasciato dubbiosa visto che non mi era mai successo.
Tengo la tinta per il tempo di posa necessario, faccio lo shampoo e voilà il risultato: NON mi ha tinto quasi per niente i capelli bianchi! :-?

In pratica ho messo sulla testa una miscela di chimiche aggressive e poi non ho ottenuto nemmeno il risultato.
Dopo una settimana ho rifatto la tinta con una di emergenza che ho trovato al supermercato (la meno peggio che avevano).

Ci tenevo a scrivere la mia opinione perché io ho fatto l'acquisto sbagliato fidandomi di tanti commenti e recensioni che non dicono tutto e fanno passare un prodotto per quello che non è!

Sanotint_classic08.jpg
Non è piaciuta neanche a me. Per fortuna l'ho usata una volta sola.



Adele
Utente registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: 18/10/2018, 16:32
Contatta:

Re: Sanotint Classic Tinta per capelli al miglio: attenzione agli ingredienti

Messaggio da Adele » 18/10/2018, 18:54

Purtroppo mi ha dato prurito. :cry: Ora sono passata all'hennè e alterno con altra tinta.



ramonaweb
Utente registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: 31/10/2018, 2:21
Contatta:

Re: Sanotint Classic Tinta per capelli al miglio: attenzione agli ingredienti

Messaggio da ramonaweb » 31/10/2018, 2:45

Ragazze ciao, scusate, ma anche la tinta Sanotint Light è la stessa cosa? Mia sorella la usa, appena posso prendo lo scatolo e posto gli ingredienti.



ramonaweb
Utente registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: 31/10/2018, 2:21
Contatta:

Re: Sanotint Classic Tinta per capelli al miglio: attenzione agli ingredienti

Messaggio da ramonaweb » 03/11/2018, 22:58

Ho preso la confezione di Sanotint Light e gli ingredienti sono questi:
aqua, cetearyl alcohol, ethanolamine, polysorbate 80, ceteareth-30, sodium lauryl sulfate, isopropyl stearate, propylene glycol, tetrasodium edta, parfum, ascorbic acid, sodium hydrosulfite, panicum miliaceum extract, biotin, calcium pantothenate, olea europaea leaf extract, vitis vinifera leaf extract, betula alba bark extract, urtica dioica leaf/stern juice, limonene, linalool, p-aminophenol, 4-amino-2-hydroxytoluene

Cosa cambia dalla tinta classic?



Avatar utente
Amelia
Utente registrato
Messaggi: 86
Iscritto il: 15/01/2018, 21:07
Contatta:

Re: Sanotint Classic Tinta per capelli al miglio: attenzione agli ingredienti

Messaggio da Amelia » 06/11/2018, 20:27

ramonaweb ha scritto:
03/11/2018, 22:58
Ho preso la confezione di Sanotint Light e gli ingredienti sono questi:
aqua, cetearyl alcohol, ethanolamine, polysorbate 80, ceteareth-30, sodium lauryl sulfate, isopropyl stearate, propylene glycol, tetrasodium edta, parfum, ascorbic acid, sodium hydrosulfite, panicum miliaceum extract, biotin, calcium pantothenate, olea europaea leaf extract, vitis vinifera leaf extract, betula alba bark extract, urtica dioica leaf/stern juice, limonene, linalool, p-aminophenol, 4-amino-2-hydroxytoluene

Cosa cambia dalla tinta classic?
Ciao ramonaweb, pubblico l'analisi inci delle due versioni di tinte.

INGREDIENTI SANOTINT CLASSIC

aqua, cetearyl alcohol, ethanolamine, polysorbate 80, ceteareth-30, sodium lauryl sulfate, isopropyl stearate, propylene glycol, tetrasodium edta, parfum, ascorbic acid, sodium hydrosulfite, panicum miliaceum extract, calcium pantothenate, biotin, vitis vinifera leaf extract, betula alba bark extract, urtica dioica leaf/stern juice, limonene, benzyl salicylate, amyl cinnamal, m-aminophenol, p-phenylenediamine, 1-naphthol, 4-chlororesorcinol, 4-amino-2-hydroxytoluene
Valutazione Nome Categoria
ImmagineImmagine AQUA SOLVENTE
ImmagineImmagine CETEARYL ALCOHOL EMOLLIENTE / EMULSIONANTE / STABILIZZANTE EMULSIONI / OPACIZZANTE / VISCOSIZZANTE
Immagine ETHANOLAMINE AGENTE TAMPONE
Immagine POLYSORBATE 80 EMULSIONANTE / TENSIOATTIVO
Contenuto nascosto
Registrati ed effettua l'accesso per visualizzare questo contenuto.
Vai alla pagina per iscriverti
--------------------------------------------------------------

La differenza fra le due versioni sta verso la fine della lista degli ingredienti: nella versione LIGHT mancano alcuni coloranti per capelli fra cui il 1-NAPHTHOL e il 4-CHLORORESORCINOL.


Non cercare di splendere come la giada, ma sii semplice come la pietra.
(Lao Tzu)

ramonaweb
Utente registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: 31/10/2018, 2:21
Contatta:

Re: Sanotint Classic Tinta per capelli al miglio: attenzione agli ingredienti

Messaggio da ramonaweb » 08/11/2018, 18:50

Amelia ha scritto:
06/11/2018, 20:27
ramonaweb ha scritto:
03/11/2018, 22:58
Ho preso la confezione di Sanotint Light e gli ingredienti sono questi:
aqua, cetearyl alcohol, ethanolamine, polysorbate 80, ceteareth-30, sodium lauryl sulfate, isopropyl stearate, propylene glycol, tetrasodium edta, parfum, ascorbic acid, sodium hydrosulfite, panicum miliaceum extract, biotin, calcium pantothenate, olea europaea leaf extract, vitis vinifera leaf extract, betula alba bark extract, urtica dioica leaf/stern juice, limonene, linalool, p-aminophenol, 4-amino-2-hydroxytoluene

Cosa cambia dalla tinta classic?
Ciao ramonaweb, pubblico l'analisi inci delle due versioni di tinte.

INGREDIENTI SANOTINT CLASSIC

aqua, cetearyl alcohol, ethanolamine, polysorbate 80, ceteareth-30, sodium lauryl sulfate, isopropyl stearate, propylene glycol, tetrasodium edta, parfum, ascorbic acid, sodium hydrosulfite, panicum miliaceum extract, calcium pantothenate, biotin, vitis vinifera leaf extract, betula alba bark extract, urtica dioica leaf/stern juice, limonene, benzyl salicylate, amyl cinnamal, m-aminophenol, p-phenylenediamine, 1-naphthol, 4-chlororesorcinol, 4-amino-2-hydroxytoluene
Contenuto nascosto
Registrati ed effettua l'accesso per visualizzare questo contenuto.
Vai alla pagina per iscriverti
--------------------------------------------------------------

La differenza fra le due versioni sta verso la fine della lista degli ingredienti: nella versione LIGHT mancano alcuni coloranti per capelli fra cui il 1-NAPHTHOL e il 4-CHLORORESORCINOL.
Amelia sei super!!! Inoltrerò il post a mia sorella così sa cosa mette sui capelli. Sono quindi normalissime tinte chimiche sia la classic che la light...



orianafiesole
Utente registrato
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/11/2018, 20:18
Contatta:

Re: Sanotint Classic Tinta per capelli al miglio: attenzione agli ingredienti

Messaggio da orianafiesole » 12/11/2018, 20:13

Ciao, ho letto la discussione su queste tinte. Io non le uso più da anni, sono tinte per capelli come tante altre in vendita, ne più, né meno. Per tingere i capelli usano tutti ingredienti simili altrimenti la tinta non prende. Ci sono delle tinte che contengono qualcosa di meno e bisogna vedere se in base a quanti capelli bianchi si hanno riescono a coprire. Io ho sostituito le Sanotint perché difficili da trovare nei negozi e poi la resa non era al 100%.



moniahair

Re: Sanotint Classic Tinta per capelli al miglio: attenzione agli ingredienti

Messaggio da moniahair » 04/04/2019, 6:29

ho usato le Sanotint per anni, poi ad un certo punto sembrava che mi irritasse la cute e l'ho cambiata con un'altra.



Rispondi

Torna a “Recensioni e opinioni su prodotti cosmetici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite