Ricetta Pandoro di natale fatto in casa

Ricette utili e nutrienti per un'alimentazione equilibrata, senza rinunciare al gusto!
Rispondi
Stella
Utente registrato
Messaggi: 43
Iscritto il: 16/02/2016, 17:11
Contatta:

Ricetta Pandoro di natale fatto in casa

Messaggio da Stella » 15/12/2017, 5:00

Quest'anno ho deciso di provare a fare in casa il pandoro di natale ed l'ho già preparato per fare una prova e vedere se la ricetta riusciva. A parte la forma non proprio precisa, ma il sapore, l'odore e l'impasto è proprio riuscito! La procedura è lunga e bisogna iniziare a preparare il tutto un giorno prima.

Lascio la ricetta che ho usato per chi preferisce farsi i dolci in casa e per gli appassionati di cucina:

Ingredienti:
- 450 grammi farina 00
- 3 uova
- 1 tuorlo d’uovo
- 140 grammi zucchero
- 170 grammi burro
- 1 bacca di vaniglia
- 1 limone
- 1 pizzico sale
- 20 grammi lievito di birra
- 50 g zucchero a velo

Preparazione

1) Sciogliere 15g di lievito di birra in un pentolino con acqua tiepida, quindi aggiungere un tuorlo, un cucchiaio di zucchero e mescolare bene. Aggiungere 50g di farina già setacciata. Questo è quello che si chiama lievitino e servirà per far iniziare a lievitare bene l'impasto.

2) Coprire il lievitino con pellicola e tenere in caldo a 30°C. per 2 ore in modo che avvenga la lievitazione che deve far raddoppiare il volume dell'impasto.

3) Dopo due ore di lievitazione sciogliere il resto del lievito (5g) in tre cucchiai di acqua tiepida ed aggiungerlo al lievitino. Aggiungere 1 uovo e 100g di zucchero, mescolando bene. Aggiungere 200g di farina ed impastare con le mani o nell'impastatrice.
Ottenere una palla omogenea ed aggiungere 30g di burro ammorbidito a temperatura ambiente e la rimanenza della farina. Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto compatto.

4) Coprire l'impasto ottenuto e lasciare riposare per 1 ora a 30°C.

5) Trascorsa 1 ora l'impasto sarà raddoppiato. Aggiungere quindi 2 uova e un pizzico di sale. Impastare bene e riporre nuovamente l'impasto al coperto per un paio di ore (dovrà ancora raddoppiare il volume).

6) Riprendere l'impasto aggiungere la buccia grattugiata del limone, la bacca di vaniglia e il restante burro ammorbidito ottenendo così una pasta morbida da lavorare.

7) Dall'impasto morbido ottenuto ricavare una palla e mettere in apposito stampo imburrato quindi far lievitare ancora al caldo fino che la pasta avrà raggiunto il bordo dello stampo.

8) Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti. A metà cottura abbassare la temperatura a 150°C. Uscire dal forno far raffreddare e spolverizzare lo zucchero a velo.

La foto non è mia, ma rende l'idea del risultato.
Ricetta_Pandoro_fatto_in_casa.jpg
Ricetta_Pandoro_fatto_in_casa.jpg (50.08 KiB) Visto 764 volte



Tags:

Booking.com
caramel
Utente registrato
Messaggi: 4
Iscritto il: 10/08/2016, 19:27
Contatta:

Re: Ricetta Pandoro di natale fatto in casa

Messaggio da caramel » 21/12/2017, 19:29

Stella ha scritto:
15/12/2017, 5:00
Quest'anno ho deciso di provare a fare in casa il pandoro di natale ed l'ho già preparato per fare una prova e vedere se la ricetta riusciva. A parte la forma non proprio precisa, ma il sapore, l'odore e l'impasto è proprio riuscito! La procedura è lunga e bisogna iniziare a preparare il tutto un giorno prima.

Lascio la ricetta che ho usato per chi preferisce farsi i dolci in casa e per gli appassionati di cucina:

Ingredienti:
- 450 grammi farina 00
- 3 uova
- 1 tuorlo d’uovo
- 140 grammi zucchero
- 170 grammi burro
- 1 bacca di vaniglia
- 1 limone
- 1 pizzico sale
- 20 grammi lievito di birra
- 50 g zucchero a velo

Preparazione

1) Sciogliere 15g di lievito di birra in un pentolino con acqua tiepida, quindi aggiungere un tuorlo, un cucchiaio di zucchero e mescolare bene. Aggiungere 50g di farina già setacciata. Questo è quello che si chiama lievitino e servirà per far iniziare a lievitare bene l'impasto.

2) Coprire il lievitino con pellicola e tenere in caldo a 30°C. per 2 ore in modo che avvenga la lievitazione che deve far raddoppiare il volume dell'impasto.

3) Dopo due ore di lievitazione sciogliere il resto del lievito (5g) in tre cucchiai di acqua tiepida ed aggiungerlo al lievitino. Aggiungere 1 uovo e 100g di zucchero, mescolando bene. Aggiungere 200g di farina ed impastare con le mani o nell'impastatrice.
Ottenere una palla omogenea ed aggiungere 30g di burro ammorbidito a temperatura ambiente e la rimanenza della farina. Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto compatto.

4) Coprire l'impasto ottenuto e lasciare riposare per 1 ora a 30°C.

5) Trascorsa 1 ora l'impasto sarà raddoppiato. Aggiungere quindi 2 uova e un pizzico di sale. Impastare bene e riporre nuovamente l'impasto al coperto per un paio di ore (dovrà ancora raddoppiare il volume).

6) Riprendere l'impasto aggiungere la buccia grattugiata del limone, la bacca di vaniglia e il restante burro ammorbidito ottenendo così una pasta morbida da lavorare.

7) Dall'impasto morbido ottenuto ricavare una palla e mettere in apposito stampo imburrato quindi far lievitare ancora al caldo fino che la pasta avrà raggiunto il bordo dello stampo.

8) Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti. A metà cottura abbassare la temperatura a 150°C. Uscire dal forno far raffreddare e spolverizzare lo zucchero a velo.

La foto non è mia, ma rende l'idea del risultato.
Ricetta_Pandoro_fatto_in_casa.jpg
Grazie Stella! Bella ricetta. Peccato che quest'anno non ho il tempo per farlo però conservo la ricetta.
Buon Natale a tutti!



Stella
Utente registrato
Messaggi: 43
Iscritto il: 16/02/2016, 17:11
Contatta:

Re: Ricetta Pandoro di natale fatto in casa

Messaggio da Stella » 21/01/2018, 19:11

caramel ha scritto:
21/12/2017, 19:29
Grazie Stella! Bella ricetta. Peccato che quest'anno non ho il tempo per farlo però conservo la ricetta.
Buon Natale a tutti!
Sono contenta! perfectok!



Rispondi

Torna a “Ricette per una sana e buona cucina”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite