Ricetta Torrone morbido alle mandorle e nocciole

Ricette utili e nutrienti per un'alimentazione equilibrata, senza rinunciare al gusto!
Rispondi
caramel
Utente registrato
Messaggi: 4
Iscritto il: 10/08/2016, 19:27
Contatta:

Ricetta Torrone morbido alle mandorle e nocciole

Messaggio da caramel » 21/12/2017, 20:00

Ricetta_torrone_morbido_mandorle_nocciole.jpg

Saluto tutti gli amici di questo forum e scrivo la ricetta del Torrone morbido alle mandorle e nocciole.
E' un dolce che faccio ogni anno per offrirlo a Natale.

Gli ingredienti sono:
- 250 g di mandorle sgusciate
- 250 g di nocciole sgusciate (si possono aggiungere anche i pistacchi a piacere in proporzione)
- 100 g di miele
- 100 g di zucchero di semola (o di canna)
- 2 albumi di uovo
- 30 g di acqua
- un cucchiaino di estratto naturale di vaniglia o semi di bacche di vaniglia
- scorza grattugiata di mezza arancia o di limone

Procedimento

Si procede con la tostatura delle mandorle e delle nocciole in forno a 150°C per 10 minuti.

80 g di zucchero va versato in un pentolino e sciolto insieme all'acqua a 145°C senza mescolare. Quando si raggiunge la temperatura si toglie il pentolino dal fuoco e si aggiunge il miele quindi si mescola e si rimette sul fuoco per far raggiungere nuovamente la temperatura di 145°C.

Nel frattempo montate a neve gli albumi d'uovo e aggiungete 20 g di zucchero, la vaniglia e la scorza di arancia o limone.

Quando lo zucchero e il miele sono ben sciolti si aggiungono a filo all'albume montato a neve continuando a sbattere fino a che diventerà più solido, quindi aggiungete le mandorle e le nocciole tostate e ancora calde prese dal forno.
Continuate ad amalgamare bene e con delicatezza con una spatola.

Riversate l'impasto su carta forno o fogli d'ostia e con la spatola bagnata con acqua fredda date forma rettangolare all'impasto portandolo a livello di 3 cm di spessore, poi aggiungete un altro foglio d'ostia sopra il torrone e lasciate riposare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per circa 5 - 6 ore.



Tags:

Rispondi

Torna a “Ricette per una sana e buona cucina”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti