Auto Diesel ancora in produzione in FCA: revocato il piano di Marchionne

Tutte le notizie su emergenze ambientali e problemi di inquinamento
Rispondi
Avatar utente
NaturAthanor
Utente registrato
Messaggi: 72
Iscritto il: 09/02/2016, 5:05
Contatta:

Auto Diesel ancora in produzione in FCA: revocato il piano di Marchionne

Messaggio da NaturAthanor » 09/01/2019, 3:58

Notizia recente su FCA che continuerà a produrre e ad investire nei motori Diesel anche dopo il 2021.
Revocato l'addio al diesel che fu annunciato da Marchionne nel giugno 2018!

Anche se non c'è molta chiarezza ancora sul programma di produzione, è però certo che la scadenza per eliminare il diesel dal mercato, fissata per il 2021-2022, non è più valida e non è nemmeno prevista una nuova data.

"i modelli a gasolio continueranno ad essere commercializzati in Europa ancora per diversi anni e non solo nel segmento dei veicoli commerciali.

Il diesel resta e FCA continuerà ad investirci con novità in arrivo per lo stabilimento di Pratola Serra, dove nei giorni scorsi i sindacati hanno invocato l’arrivo dell’ibrido chiedendo anche finanziamenti statali per l’avvio del piano di riconversione, e per la VM di Cento."


Per FCA non ci sono ancora alternative valide al diesel in diversi settori del mercato e secondo l'azienda i moderni motori di nuova generazione hanno emissioni basse ed in regola con le direttive europee.

Sarà così? Qualche dubbio rimane...

(Fonte notizia: clubalfa.it)


"Pensa agendo ed agisci pensando."

Tags:

sergiopinto
Utente registrato
Messaggi: 4
Iscritto il: 24/07/2018, 19:11
Contatta:

Re: Auto Diesel ancora in produzione in FCA: revocato il piano di Marchionne

Messaggio da sergiopinto » 10/01/2019, 1:49

NaturAthanor ha scritto:
09/01/2019, 3:58
Notizia recente su FCA che continuerà a produrre e ad investire nei motori Diesel anche dopo il 2021.
Revocato l'addio al diesel che fu annunciato da Marchionne nel giugno 2018!

Anche se non c'è molta chiarezza ancora sul programma di produzione, è però certo che la scadenza per eliminare il diesel dal mercato, fissata per il 2021-2022, non è più valida e non è nemmeno prevista una nuova data.

"i modelli a gasolio continueranno ad essere commercializzati in Europa ancora per diversi anni e non solo nel segmento dei veicoli commerciali.

Il diesel resta e FCA continuerà ad investirci con novità in arrivo per lo stabilimento di Pratola Serra, dove nei giorni scorsi i sindacati hanno invocato l’arrivo dell’ibrido chiedendo anche finanziamenti statali per l’avvio del piano di riconversione, e per la VM di Cento."


Per FCA non ci sono ancora alternative valide al diesel in diversi settori del mercato e secondo l'azienda i moderni motori di nuova generazione hanno emissioni basse ed in regola con le direttive europee.

Sarà così? Qualche dubbio rimane...

(Fonte notizia: clubalfa.it)
Avevo letto anche io la notizia! E' una bella furbata per continuare a fare i propri interessi in barba a tutto il resto. Invece di investire in innovazione e in alternative si rimandano i problemi. Il successore di Marchionne ha le sue strategie e vorrei vedere se è vero che i motori diesel sono in regola con le emissioni.



Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Segnalazione problemi ambientali”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti