Pasta Dallari : dal 1947 la tradizione emiliana è sempre con noi...

Qui si possono recensire i prodotti alimentari, valutando gli ingredienti, la qualità, il costo e quant'altro.
Regole del forum
Immagine
Rispondi
tulipano24
Utente registrato
Messaggi: 68
Iscritto il: 31/03/2016, 11:28
Contatta:

Pasta Dallari : dal 1947 la tradizione emiliana è sempre con noi...

Messaggio da tulipano24 » 27/02/2018, 20:59

Il primo storico pastificio Dallari nasce nel lontano 1947 in Emilia e più precisamente a Mirandola ; da subito si impone sul mercato della pasta all’uovo e quindi della rinomata tradizione emiliana.
Nata inizialmente con l’obiettivo di rispondere alle esigenze del cliente locale ben presto si espande anche alle zone limitrofe e avendo notevole risposta positiva dai consumatori decide nel 1987 di espandersi a livello nazionale. Nel 2007 vede il suo marchio ai primi posti tra i produttori di pasta all’uovo in Italia e i suo successo continua fino al 2012.
Purtroppo, nel 2012, la Pasta Dallari ha una crisi finanziaria molto pesante per cui è costretta a chiudere la sua attività.
Finalmente nel 2017 le società Jewel srl e Entroterra Spa rilevano lo storico marchio Dallari e ricomincia l’attività tenendo sempre presente la qualità e l’eccellenza dei prodotti offerti.
La Pasta Dallari vuole fortemente riprendersi il suo spazio nel mondo della pasta italiana e a tale scopo la nuova proprietà ha rinnovato il marchio creando un nuovo sito internet, nuove collaborazioni sportive e una rete pubblicitaria che possa far conoscere ulteriormente questo storico pastificio. Inoltre ha un occhio di riguardo rispetto al mondo del biologico tenendo conto dei nuovi trend di consumo e di nuovi stili di vita.

Il nuovo catalogo della pasta Dallari è molto ricco ma direi che sostanzialmente si divide in tre sezioni : minestrine, specialità e pasta lunga nidi.
Tutta la loro produzione è caratterizzata dal fatto che è trafilata al bronzo e che gli ingredienti sono principalmente uova fresche di categoria A e semola di grano duro italiano di prima estrazione. La combinazione dei sui ingredienti fa si che si abbia una sfoglia dorata e porosa : la pasta viene essiccata lentamente e a bassa temperatura, come vuole la tradizione emiliana.
I loro formati variano dai 250 ai 400 gr.
Se volete conoscere altre curiosità sulla pasta Dallari o sapere dove acquistarla potete visitare il loro sito pastadallari.net/.

Personalmente penso che la pasta Dallari sia veramente buona…
Avendola assaggiata e gustata con piacere spero che possa tornare al più presto ai vertici del mercato della pasta all’uovo…se lo meritano!
Ora vi parlo in particolare della pasta capricciosa giallo verde 30.
Non avevo mai assaggiato questa particolare forma di pasta ma comunque è molto gustosa e saporita…L’ho preparata con una salsa ai funghi con panna e l’abbinamento era proprio azzeccato!
Questa particolare formato è adatto anche ai sughi di carne o altri prodotti che esaltano la tradizione italiana.
Altro formato di cui vi voglio parlare è la tagliatella 37 : tradizione formato emiliano famoso nel mondo. L’ho cucinata con un semplice ragù e la sua porosità è perfetta per trattenere il sugo al punto giusto…
Che dire di più…assolutamente sublime!!!
Pasta_Dallari_al_ragu.jpg
Pasta_Dallari_al_ragu.jpg (61.23 KiB) Visto 426 volte
Pasta_Dallari_salsa_funghi.jpg
Pasta_Dallari_salsa_funghi.jpg (40.12 KiB) Visto 426 volte
Pasta_Dallari.jpg
Pasta_Dallari.jpg (38.73 KiB) Visto 426 volte



Tags:

Rispondi

Torna a “Recensioni prodotti alimentari”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite