Maschere viso fai da te ai cachi: anti-age, purificanti, idratanti

Si possono pubblicare ricette di cosmetici naturali e rimedi fai da te, consigli sul riutilizzo di cosmetici. Per le amanti dello "spignattamento"...
Rispondi
Avatar utente
vivessenza
Sponsor
Messaggi: 12
Iscritto il: 01/10/2018, 18:14
Contatta:

Maschere viso fai da te ai cachi: anti-age, purificanti, idratanti

Messaggio da vivessenza » 06/12/2018, 17:13

Maschere_anti-age_fai_da_te_ai_kaki.jpg
Condividiamo delle ricette pubblicate sul nostro Blog di Cosmesi Naturale e Benessere VivEssenza.

Abbiamo pensato di utilizzare un frutto di stagione come il cachi perché contiene Vitamina A, Vitamina C e minerali importanti per la salute della pelle. Il cachi è molto nutriente dal punto di vista alimentare e come molti altri frutti è eccellente per preparare delle maschere viso dall'azione anti-age, antimacchie, purificanti e idratanti.

Basta usare pochi e semplici ingredienti, infatti, gli estratti di questi frutti sono già conosciuti nella cosmesi per la loro capacità di inibire la glicazione, cioè quel processo che fa degenerare la produzione di collagene ed elastina accelerando così l’invecchiamento cutaneo. I cachi proteggono la pelle dall'ossidazione e aiutano a mantenerne l'elasticità.

I cachi (o kaki) sono i frutti dell’omonimo albero appartenente al genere delle Ebenacee, originario della Cina.
I cachi sono dei frutti molto consigliati per il recupero dallo stress psicofisico, per i problemi di stitichezza, per la salute del fegato e della pelle. Per tutta la stagione autunnale e fino a dicembre è un frutto facilmente disponibile nel banco frutta e consumarlo è un vero beneficio per la salute.
I kaki sono ricchi di importanti nutrienti quali: vitamina A, vitamina C, vitamina B6, potassio, magnesio, calcio.

Per preparare delle maschere viso si può usare semplicemente la polpa o si può mixare ad altri ingredienti per avere dei risultati di idratazione, luminosità, purificazione, azione anti-age e antimacchie.


Le Ricette per le maschere di bellezza con i kaki

Maschera per idratare ed illuminare la pelle

Si estrae la polpa del cachi e si rende omogenea schiacciandola con un cucchiaino e se necessario usando un pentolino solo per intiepidirla ed agevolare lo scioglimento. Una volta resa omogenea si spalma sul viso e si tiene per 20 minuti. Si risciacqua con acqua tiepida.
La pelle avrà un aspetto visibilmente più luminoso. La maschera si può ripetere tranquillamente anche più volte alla settimana.

Maschera anti-age con cachi, miele e caffè

Si prende la polpa di 1/2 kaki maturo e si frulla insieme ad un cucchiaio di miele.
Si aggiungono 2 cucchiaini di caffè in polvere e si amalgamano bene con il composto di kaki e miele.
Si applica sul viso per circa 20-30 minuti. Si risciacqua con acqua tiepida.
Le proprietà della caffeina sono bene note per tonificare, stimolare il collagene e purificare la pelle.
Il miele dona alla pelle una particolare morbidezza e nutrimento in combinazione con le proprietà del cachi.

Maschera purificante con cachi e argilla bianca caolino

Si prende la polpa del cachi si frulla e si aggiunge un cucchiaio di argilla bianca caolino. Si impasta bene il composto e si aggiungono due gocce di olio essenziale di rosmarino o di lavanda.
Si stende sul viso e si lascia in posa per 15 minuti circa. Si risciacqua con acqua e si finisce, se si desidera, con l’applicazione di un tonico alla lavanda o alla rosa.

Questa maschera è consigliata alle pelli miste e grasse, con punti neri e con problemi di lucido.
L’argilla caolino è purificante e in sinergia con gli oli essenziali ha un’azione astringente, mentre la presenza della polpa di kaki assicura l’idratazione e l’azione anti-age.

Maschera idratante con cachi, yogurt e cacao

Anche per questa maschera si parte dalla polpa di un kaki, si frulla, si aggiunge un cucchiaio di yogurt magro che la rende cremosa, infine un cucchiaino di cacao magro in polvere (puro). Si mescola bene il composto e si applica sul viso per 20 minuti.
Lo yogurt ha un potere idratante e nutriente ed inoltre fa da veicolante, ovvero agevola lo scioglimento dei principi attivi degli altri ingredienti presenti nella ricetta facilitandone l’assorbimento.

Il cacao è uno degli antiossidanti per eccellenza, aiuta la pelle a recuperare il suo tono e un bel colorito.

Maschera antimacchie scure con cachi e olio di rosa mosqueta

Il cachi ha delle proprietà antimacchie naturali proprio perché ricco di antiossidanti come la vitamina A e C.

Una maschera antimacchie scure prevede l’uso della semplice polpa di kaki con un cucchiaio di olio di rosa mosqueta e due gocce di olio essenziale puro di limone. Si mescola la polpa con gli altri ingredienti e si applica la maschera sul viso per 15 minuti.
Si risciacqua con acqua tiepida.



Tags:

Rispondi

Torna a “Ricette cosmetiche fai da te”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite