Ricetta Crema anticellulite al Cacao amaro e Caffè

Si possono pubblicare ricette di cosmetici naturali e rimedi fai da te, consigli sul riutilizzo di cosmetici. Per le amanti dello "spignattamento"...
Rispondi
Avatar utente
Amelia
Utente registrato
Messaggi: 96
Iscritto il: 15/01/2018, 21:07
Contatta:

Ricetta Crema anticellulite al Cacao amaro e Caffè

Messaggio da Amelia » 06/05/2018, 19:09

Crema_anticellulie_cacao_caffe.jpg
Crema_anticellulie_cacao_caffe.jpg (62.65 KiB) Visto 495 volte
Ecco una ricetta semplicissima per contrastare la ritenzione idrica e la cellulite.
La caffeina è molto efficace per sciogliere gli accumuli adiposi stimolando la lipolisi (rottura delle molecole di grasso).
:arrow: Nella ricetta preferisco utilizzare il caffè macinato fresco invece che i fondi di caffè perché contengono più caffeina che è il principio attivo indispensabile per agire contro la cellulite.

Il cacao grazie al contenuto di teobromina blocca l'azione di un enzima chiamato fosfodiesterasi, il quale è responsabile dell'inibizione dell'attività dell'Adenosinmonofosfato ciclico (cAMP) che è invece utile per l'aumento della lipolisi. La teobromina bloccando l'enzima fosfodiesterasi, prolunga l'azione del cAMP.
Il cacao contiene anche gli oligomeri procianidolici che bloccano l'azione demolitrice di enzimi come la collagenasi sul collagene, e l'elastasi sull'elastina, prevenendo le cause che fanno sorgere il rilassamento cutaneo e la pelle a buccia di arancia. (Rif.to alle spiegazioni rilasciate dal Dott. Porto Pietro resp. Fitocose).

Ingredienti
- 4 cucchiai cacao amaro;
- 3 cucchiai caffè macinato;
- 2 cucchiai di sale rosa Himalaya in polvere fine;
- 2 gocce di olio essenziale di cedro;
- 2 gocce di olio essenziale di limone.

Preparazione
In un barattolo di vetro aggiungere il cacao amaro, il caffè macinato (non i fondi) e il sale. Amalgamare e aggiungere a poco a poco acqua calda fino a raggiungere la consistenza densa e cremosa che non cola. Aggiungere gli oli essenziali, mescolare e lasciare riposare in frigo per 1 ora. Se si desidera una cremosità maggiore e meno granulosità si può usare il frullatore.
Applicare la crema su cosce e glutei e sulle parti da trattare accompagnandola con un buon massaggio stimolante; lasciare in posa 90 minuti avvolgendo una pellicola (il tempo di posa è lungo per permettere la penetrazione dei principi attivi attraverso la pelle).

La crema essendo granulosa sarà utile anche per uno scrub che elimina le cellule morte.
L'applicazione è consigliata una o due volte a settimana per almeno 6 settimane.


Non cercare di splendere come la giada, ma sii semplice come la pietra.
(Lao Tzu)

Tags:

Rispondi

Torna a “Ricette cosmetiche fai da te”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti