Crema mani fai da te semplice, idratante e nutriente alla Cannella e Burro di karite

Si possono pubblicare ricette di cosmetici naturali e rimedi fai da te, consigli sul riutilizzo di cosmetici. Per le amanti dello "spignattamento"...
Rispondi
Avatar utente
profumina
Utente registrato
Messaggi: 21
Iscritto il: 10/08/2016, 2:48
Contatta:

Crema mani fai da te semplice, idratante e nutriente alla Cannella e Burro di karite

Messaggio da profumina » 28/09/2016, 19:24

Mi preparo ai primi freddi e alle mani perennemente screpolate.

Uso molte creme mani già pronte, ma per passione quando ho tempo mi piace prepararmela da sola con gli ingredienti che mi piacciono di più.
Questa è una ricetta veloce, per chi come me spesso non ha tempo, ma vuole lo stesso preparare dei cosmetici fai da te.

Crema mani idratante e nutriente 100ml

Ingredienti:
- 20 g di burro di karitè;
- 5 g di cera d'api;
- 20 g di olio di Jojoba o olio di Argan;
- 10 g di acqua distillata;
- 10 gocce di olio essenziale di cannella*;
- 10 gocce di olio essenziale di arancio dolce o di limone*.
(*Gli oli essenziali possono essere sostituiti in base alle esigenze, per esempio se si vuole un'azione antibatterica si può inserire l'olio essenziale di Tea Tree, la Cannella ha un potere battericida. Si può variare la profumazione con altri oli essenziali a piacere.).

Procedimento

1) Sciogliere in un contenitore di vetro a bagnomaria la cera d'api insieme all'olio vegetale scelto (Jojoba o Argan). Appena gli ingredienti si sono sciolti si tolgono dal bagnomaria a caldo e si fanno raffreddare, poi si passano con il frullatore ad immersione per emulsionarli bene. Il composto si densificherà fino a diventare bianco e di una cremosità ancora liquida. Per conservare meglio e più a lungo la crema fatta in casa si può aggiungere la Vitamina E al composto freddo.

2) Aggiungere l'acqua distillata all'emulsione che si è formata e frullare nuovamente fino ad ottenere una crema omogenea.

3) Aggiungere gli oli essenziali di cannella e di arancio dolce o limone e mescolare bene il tutto. Se non si ha la vitamina E come conservante e antiossidante naturale si può usare l'olio essenziale di semi di pompelmo.

Si ripone la crema in un barattolo da 100ml e si conserva bene in frigo anche per 4-5 settimane.

Ho scelto l'o.e. di cannella perchè oltre al potere battericida, mi piace la fragranza insieme all'olio di arancio. Se si sceglie l'olio essenziale di limone è buona anche per rinforzare le unghie.
Crema_Mani_Fai_da_te_Facile_Cannella_Burro_Karite.jpg
Crema_Mani_Fai_da_te_Facile_Cannella_Burro_Karite.jpg (55.53 KiB) Visto 986 volte



Tags:

Rispondi

Torna a “Ricette cosmetiche fai da te”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti