Nuovi metodi di riscaldamento per la casa

Rispondi
Avatar utente
NaturAthanor
Utente registrato
Messaggi: 65
Iscritto il: 09/02/2016, 5:05
Contatta:

Nuovi metodi di riscaldamento per la casa

Messaggio da NaturAthanor » 10/02/2016, 3:43

Il riscaldamento a battiscopa

Da qualche anno si è diffuso questo tipo di riscaldamento per gli ambienti di casa.

La novità di questo tipo di soluzione è che non occorre una grossa opera per la predisposizione nelle case che sono sprovviste di impianti di riscaldamento, come invece è necessaria per i comuni termosifoni.

Si tratta di far passare dei tubi nella zona dei muri adibita a battiscopa. Nei tubi passerà acqua riscaldata che può raggiungere 45°- 60°C.
L'acqua utilizzata è in quantità minima rispetto all'ambiente da riscaldare (la proporzione è di 8 litri per un ambiente di 100mq).

Le caratteristiche di questo tipo di riscaldamento sono:
- percezione del calore molto soddisfacente tale da permettere di regolare i termostati ambiente a temperature del 15% più basse con conseguente maggior risparmio energetico;
- disponibilità in molti colori che ne permette l’abbinamento in qualunque stanza;
- maggiore omogeneità di riscaldamento, tipica del sistema radiante;
- possibilità di utilizzare gran parte delle pareti;
- poco spazio occupato e senza il problema di collocare i termosifoni in zone specifiche della casa con costosi lavori di muratura, bisogna considerare infatti che il battiscopa è un elemento presente in ogni casa, e in ogni stanza.

Grazie al riscaldamento a battiscopa si otterrà una temperatura costante in tutto l'ambiente.
L'aspetto estetico dell'abitazione non ne risentirà visto che si potrà abbinare il colore desiderato e la misura del battiscopa è di 15 centimetri in altezza per 3 in larghezza.
Riscaldamento_a_battiscopa.png
Quindi sembrerebbe che con questo tipo di riscaldamento si abbia una migliore resa e utilizzo del calore prodotto ed emanato da questi particolari radiatori presenti nel battiscopa, con un risparmio energetico garantito.
Resa_termica_del_riscaldamento_battiscopa.png
Nota: E' da attenzionare prima di procedere ad installare questo tipo di sistema, se la casa è di classe energetica elevata (per maggiori informazioni vedi argomento: viewtopic.php?f=4&t=14). Infatti se non si hanno tutte le condizioni necessarie, il rendimento di tale riscaldamento risulterebbe alquanto insufficiente e inadeguato, quindi ci si ritroverebbe a sostenere spese inutili e a dover poi rimpiazzare il tutto con un altro metodo di riscaldamento.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


"Pensa agendo ed agisci pensando."

Tags:

Rispondi

Torna a “Nuove soluzioni ecosostenibili”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti