Differenza fra Ritiro e Richiamo alimentare

Allerta alimentare. Avvisi e notizie ufficiali del Ministero della Salute su prodotti alimentari a rischio che vengono richiamati dagli operatori.
Rispondi
Avatar utente
greensoul
Sostenitore Senior
Messaggi: 481
Iscritto il: 16/02/2016, 5:07
Contatta:

Differenza fra Ritiro e Richiamo alimentare

Messaggio da greensoul » 25/01/2018, 3:06

Ritiro_Richiamo_alimenti.png
"Gli operatori del settore alimentare (OSA) hanno l’obbligo di informare i propri clienti sulla non conformità riscontrata negli alimenti da essi posti in commercio e a ritirare il prodotto dal mercato.
In aggiunta al ritiro, qualora il prodotto fosse già stato venduto al consumatore, l’OSA deve inoltre provvedere al richiamo cioè deve informare i consumatori sui prodotti a rischio, anche mediante cartellonistica da apporre nei punti vendita, e a pubblicare il richiamo nella specifica area del portale del Ministero della Salute.
La pubblicazione del richiamo nel portale internet del Ministero è a cura della Regione competente per territorio, che lo riceve direttamente dall’OSA, previa valutazione della ASl.

Oltre ai richiami di prodotti alimentari, sono pubblicate on line anche le revoche dei richiami successivi a risultati di analisi favorevoli, scadenza o per altri motivi.
Sono autentici e assolvono agli obblighi di informazione ai consumatori soltanto i richiami e loro revoche pubblicati nel portale del Ministero della Salute. Il Ministero della salute non è responsabile di avvisi non pubblicati nel portale e di eventuali manipolazioni o falsi diffusi on line, per i quali si riserva denuncia all’autorità giudiziaria."


Fonte: http://www.salute.gov.it/portale/news/p ... a=italiano

Ritiro e Richiamo dei prodotti alimentari: qual'è la differenza?

Come espresso nel documento del Ministero della Salute sopra citato, l'operatore alimentare ha l'obbligo di informare i consumatori su non conformità riscontrate sui prodotti immessi nel mercato.
Si hanno due strumenti per rimediare ed agire tempestivamente quando si riscontrano problemi su lotti di alimenti: il ritiro e il richiamo.
Molte volte si fa confusione fra i due termini ma la distinzione è la seguente:

1) Ritiro: si tratta di tutte quelle misure di sicurezza intraprese per impedire che il prodotto venga distribuito ed arrivi al consumatore finale. In tal senso l'OSA (Operatore del Settore Alimentare) provvede tempestivamente ad un piano di rientro del prodotto che ha presentato anomalie e/o pericoli che potrebbero derivare dal consumo.

2) Richiamo: si tratta di tutte le misure di sicurezza intraprese dopo che il prodotto è già stato reso disponibile nella catena di distribuzione ed è potenzialmente acquistabile dal consumatore finale o è già stato acquistato, per cui è necessaria una procedura di Richiamo finalizzata al recupero dei lotti esposti e/o venduti. E' un'azione più importante e complessa perché deve fare in modo di evitare le conseguenze derivanti dal consumo del prodotto e per fare ciò è necessaria un'ampia ed ufficiale comunicazione che raggiunga un pubblico in ampia scala.



Tags:

Rispondi

Torna a “Richiami alimentari - Food Alert”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti