Olio di Germe di grano: proprietà e utilizzi

Proprietà, utilizzi e benefici degli oli vegetali ad uso cosmetico e fitoterapico.
Ricette e recensioni sul loro impiego.
Rispondi
Avatar utente
Bioeco
Amministratore
Messaggi: 299
Iscritto il: 03/02/2016, 20:49
Contatta:

Olio di Germe di grano: proprietà e utilizzi

Messaggio da Bioeco » 22/08/2016, 19:13

L'olio di germe di grano si ottiene pressando a freddo il germe del grano ovvero la cariosside del Triticum vulgare e si presenta di aspetto liquido dal giallo oro all'arancio.

E' l'olio fra i più ricchi di vitamina E- tocoferolo (133 mg/100 g), contiene anche vitamine del gruppo B (B1, B5, B6), provitamina A, C e D, minerali quali calcio, fosforo, rame, ferro, magnesio.
E' rilevante anche la presenza di acidi grassi essenziali, linoleico (omega 3), alpha-linolenico (omega 6), palmitoleico e acido erucico.

Nell'olio di Germe di grano c'è la presenza di lecitina al 2,82% circa; si tratta di una molecola formata da acido fosforico, colina, acidi grassi, glicerolo, trigliceridi e fosfolipidi che insieme agli acidi grassi risulta importante nel contrastare il colesterolo.
Altro componente dell'olio è la fenilalanina, indispensabile alla creazione dell'adrenalina, degli ormoni tiroidei e della melanina.

Dunque l'olio di germe di grano ha benefici e utilizzi sia in campo alimentare che cosmetico.

Come integratore alimentare i suoi benefici si traducono in un aiuto nel buon funzionamento del sistema cardiovascolare, nel diminuire il colesterolo e i trigliceridi, per prevenire ulcere, per purificare il sangue, per migliorare le vie respiratorie;
inoltre il germe di grano contiene anche una sostanza chiamata octacosanolo, la quale secondo degli studi sarebbe utile a migliorare le prestazioni atletiche e la funzionalità dell'ipofisi.

Per il magnesio, il fosforo e le vitamine B, è utile a chi soffre di stress o si trova in un periodo particolarmente impegnativo e privo di energie.
Chicco_di_grano.jpg
Chicco_di_grano.jpg (95.89 KiB) Visto 985 volte

Proprietà cosmetiche

Per l'alta concentrazione di vitamina E, l'olio di Germe di grano risulta uno degli oli più efficaci nella cura e trattamento della pelle e dei capelli.

E' un vero toccasana per le pelli secche in quanto va a rinforzare il film idrolipidico, idrata e nutre conferendo alla pelle un aspetto sano e tonico. Risolve i problemi della pelle che "tira".
Risana la pelle danneggiata da stress ossidativo, quindi è molto indicato per le pelli mature e per trattare la pelle molto esposta ai raggi solari.

Dopo l'estate è un vero e proprio trattamento di salute per rigenerare la pelle e i capelli rovinati da sole, acqua e agenti atmosferici.

Utilizzi cosmetici

- Per la pelle secca del corpo: applicare qualche goccia nelle parti da trattare, prima e/o dopo la doccia. E' un olio molto elasticizzante e può essere usato anche durante la gravidanza per prevenire le smagliature.

- Per il viso: si può aggiungere qualche goccia alla crema da notte o fare un impacco una o due volte a settimana.

- Per i capelli: applicare l'olio sui capelli lasciandolo in posa per 1 ora, avvolgere i capelli in un'asciugamano o foulard durante il tempo di posa. E' risolutivo in caso di capelli sfibrati da trattamenti aggressivi (piastre, tinture, lavaggi frequenti...).

- Per geloni e arrossamenti: applicare direttamente l'olio con un batuffolo di cotone e spalmarlo per farlo assorbire.

- Per mani e unghie fragili: per unghie fragili, che si sfaldano e si spezzano, si può applicare quotidianamente olio di Germe di grano (1 cucchiaio) miscelato ad olio di oliva (1 cucchiaio) e aggiungere 3-4 gocce di olio essenziale di limone.
Per le mani screpolate e secche, applicare olio di Germe di grano (se si desidera si può anche aggiungere alla crema mani per accentuare l'azione), coprire poi le mani con guanti di lana e far riposare l'impacco per la notte.

L'olio di Germe di grano è un olio "pesante" e può essere miscelato anche ad altri oli per comporre ricette e impacchi fai da te mirati e che ne agevolano l'assorbimento.

Non è molto indicato per le pelli acneiche in quanto risulta comedogenico, cioè ostruisce i pori aumentando la comparsa di brufoli e punti neri.
Olio-di-germe-di-grano.jpg
Olio-di-germe-di-grano.jpg (55.51 KiB) Visto 985 volte


"Gli uomini discutono, la Natura agisce." (Voltaire)

Tags:

Rispondi

Torna a “Gli oli vegetali cosmetici e fitoterapici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti